4 Principia Rerum.

La passione e l’amore per la Terra, la Natura e l’ecologia, per dare un futuro ai nostri figli.

La Società Agricola 4 Principia Rerum S.r.l. ha introdotto per prima in Italia la coltivazione di Aronia Melanocarpa in regime di agricoltura biologica e biodinamica per costruire nel tempo una realtà di riferimento per questa pianta.


I "Quattro elementi" hanno origine in antichissime dottrine religiose e pagane. Per comporre il tetragono degli elementi l’uomo si è limitato ad osservare le travolgenti forze della natura associabili con i quattro "elementi": "terra", "acqua", "fuoco" e “aria”. Da sempre siamo vittime di imprevedibili eventi che accadono in terra, causati da terremoti, da tempeste d’acqua, da movimenti catastrofici di masse d'aria quali uragani, tornado e tifoni e di eruzioni vulcaniche.

I 4 elementi parrebbero essere forze della natura ostili e minacciose, ma non è così in quanto essi hanno permesso la creazione di quell’ambiente adatto alla vita un cui oggi viviamo.

I 4 elementi sono alla base dell’ordine delle cose, della Natura e dell’Universo. Ogni elemento non può esistere senza l’altro, avendo la capacità di mutarsi e fondersi l’uno nell’altro. Ogni cosa nell’Universo, a livello macrocosmico e microcosmico, è disposta secondo un preciso equilibrio.

Ai 4 elementi vengono assegnate qualità fisiche: la terra è la metafora della solidità, l’acqua della coesione, il fuoco della temperatura, l’aria del movimento; e lo spazio rappresenta la dimensione cosmica che comprende gli altri quattro elementi.

 
La Società Agricola 4 Principia Rerum S.r.l. nasce nel 2014 con l’idea di essere la prima ad aver introdotto in Italia la coltivazione di Aronia Melanocarpa e costruire nel tempo una realtà di riferimento per questa meravigliosa pianta.

Pratichiamo l’agricoltura biologica e biodinamica in prossimità del piccolo centro abitato di Lucinico (via alla Stesa), in una favorevole posizione leggermente sopraelevata rispetto alla piana di Gorizia, collocata tra l'altura a destra del fiume Isonzo e le pendici del monte Calvario. La collocazione geografica e le condizioni climatiche rendono i terreni di questa regione perfetti per la coltivazione di molteplici specie di frutta e verdura.


Coltiviamo le nostre terre con gli arbusti di Aronia Melanocarpa e Lavanda Angustifolia, alberi da frutta  e piante officinali, seguendo il calendario biodinamico, cercando di rispettare l'ecosistema e sfruttando la sua capacità di perpetuarsi con minimi interventi esterni ed a basso impatto.

 

Abbiamo due imperativi categorici:

Perseguire la massima qualità senza compromessi, per poter coltivare, trasformare e rendere disponibili prodotti della Natura per il benessere della persona (natura, salute e genuinità);

Promuovere, in armonia con la Natura (stagno, api, cura della terra e degli organismi viventi) uno sviluppo eco-sostenibile tramite un utilizzo di fonti rinnovabili abbinate a una coltivazione biologica e biodinamica.